Home Campobasso Camioncino Sea mentre raccoglie in modo indifferenziato i cassonetti del differenziato, il...

Camioncino Sea mentre raccoglie in modo indifferenziato i cassonetti del differenziato, il Comune: inaccettabile!

350

Riceviamo e pubblichiamo la nota inviata da Palazzo San Giorgio

Quanto documentato sui social a partire dalla giornata di ieri è tristemente inaccettabile e colpevolmente sbagliato: le foto che ritraggono il camioncino Sea mentre raccoglie in modo indifferenziato i cassonetti del differenziato è stato irrispettoso e ha vanificato gli sforzi dei cittadini volti al corretto conferimento dei rifiuti. Un gesto che riteniamo irresponsabile dettato dalla superficialità, dalla mancanza di controllo e d’organizzazione di chi si occupa del servizio.
L’amministrazione  ritiene inaccettabile il verificarsi di simili situazioni che sottendono a responsabilità di doveri elusi, e invece ringrazia chi sostiene il nostro operato, i nostri obiettivi denunciando puntualmente i comportamenti sbagliati. Incoraggiamo, senza dare spazio a chi vive di scettiscismo, quanti si sentono disillusi a perseverare nelle buone pratiche del viver civile, le uniche che ci permetteranno di fare quel salto in avanti che tutta la città pazientemente sta attendendo ormai da troppo tempo.
In ogni buon governo, in ogni solida azienda e in ogni sana famiglia il senso di responsabilità, il sano confronto e la capacità di riconoscere i propri errori sono gli ingredienti necessari per un’indispensabile crescita.
Ci auguriamo che la Sea possa far tesoro di questo errore (seppur non così sporadico) ritrovando così al suo interno quell’equilibrio e quella lucidità organizzativa essenziale per la gestione del nuovo sistema di raccolta differenziata, sistema su cui il Comune ha affidato gran parte del futuro della nostra amata città. Allo stesso tempo siamo certi che la municipalizzata trovi quella coerenza e quella correttezza necessarie per chiedere scusa ai cittadini e all’amministrazione di Palazzo San Giorgio per il disservizio manifestato.

Commenti

commenti

Commenti

commenti